Top 30 aziende degli Stati Uniti nell’indice S&P 500 2020

Times Square a New York

Le più grandi compagnie americane sono profondamente coinvolte nell’economia degli Stati Uniti, così come nel resto del mondo. Le trenta più grandi società statunitensi quotate in borsa, i principali componenti dell’indice S&P 500, sono presentate qui insieme alle loro attività, loghi e link utili.

Logo della borsa di New YorkNegli Stati Uniti, le società quotate in borsa sono quotate in borsa per ottenere l’accesso al capitale dagli investitori dei mercati azionari. Accettando di rispettare le norme imposte dalla Securities Exchange Commission – SEC -, queste società ottengono le loro azioni sono quotate in borsa, le istituzioni incaricate di garantire condizioni di mercato adeguate per la negoziazione di azioni.

Logo NasdaqNegli Stati Uniti, due principali borse assicurano condizioni di mercato adeguate per lo scambio continuo di azioni da centinaia di società: la Borsa di New York – NYSE – e la Borsa di Nasdaq, rispettivamente le borse più grandi e seconde negli Stati Uniti e nel mondo.

L’indice S&P 500, il più ampio indice azionario americano

Per misurare la performance dei titoli americani e valutare l’evoluzione dei mercati finanziari e dell’economia statunitensi, i titoli delle 500 maggiori società quotate negli Stati Uniti sono aggregati nell’indice S&P 500, anche più semplicemente noto come S&P. Questo indice ponderato per la capitalizzazione, che dà più peso alle grandi aziende, è considerato uno dei migliori parametri di riferimento per il mercato azionario americano e per l’economia statunitense più ampia.

Basato sulle azioni di 500 società, l’S&P ha una base più ampia rispetto alle 30 società che costituiscono il Dow Jones Industrial Average, anche se molte società del Dow sono anche i principali componenti dell’S&P. L’S&P ha anche uno spettro più ampio di settori e industrie rispetto alle società che compongono l’indice Nasdaq Composite, che è fortemente inclinato verso il settore tecnologico.

Evoluzione dell'S&P 500 in 5 anni
Evoluzione dell’S&P 500 in 5 anni (Immagine: Google Finance)

La quotazione in tempo reale dell’indice S&P 500 può essere seguita con comodi strumenti grafici da diverse fonti, tra cui Google Finance, Yahoo Finance, Bloomberg, ecc.

Nota che questo post fa parte di una serie:

Elenco delle 30 maggiori società americane per capitalizzazione di mercato, primi 30 componenti dell’indice S&P 500

Per aiutarti a saperne di più su queste società, i dettagli sulle trenta maggiori società statunitensi, i primi 30 componenti dell’indice S&P 500 sono stati raccolti in seguito. Ogni società è elencata con presentazioni del suo settore e sottosettore, attività, capitalizzazione di mercato, un collegamento diretto al suo sito Web, logo e simbolo di borsa. Le società sono classificate in base alla capitalizzazione di mercato in dollari statunitensi, con chiusura effettiva venerdì 7 febbraio 2020.

Scorciatoie per ogni azienda

Per facilitare la tua navigazione in questo lungo elenco, ecco alcuni rapidi collegamenti di ancoraggio per accedere direttamente ai dettagli di ciascuna azienda. Assicurati di leggere anche il riepilogo delle Top 10 aziende nel S&P 500 dopo l’elenco!

30. Adobe

Logo AdobeSettore: Information Technology – Industry: Application Software

Adobe Inc. è una società multinazionale di software informatici originariamente focalizzata su prodotti software multimediali e creativi prima di espandersi al software di marketing digitale. È particolarmente famoso per il suo ecosistema di software Web Adobe Flash, il software di editing delle immagini Photoshop, Acrobat Reader, il Portable Document Format – PDF -, nonché per Adobe Creative Suite e il suo successore Adobe Creative Cloud.

Sito web: adobe.com – Capitalizzazione di mercato: $ 178,6 miliardi – simbolo di borsa: ADBE

29. Boeing

Logo BoeingSettore: Industria – Sottosettore: Aerospace&Difesa

La Boeing Company è uno dei maggiori produttori di aeromobili e appaltatore della difesa del mondo ed è il più grande esportatore in valore del dollaro degli Stati Uniti. Fondata nel 1916, Boeing è impegnata nella progettazione, produzione e vendita in tutto il mondo di velivoli, velivoli a motore, razzi, satelliti e missili; fornisce inoltre servizi di leasing e supporto ai prodotti.

Sito web: boeing.com – Capitalizzazione di mercato: $ 196,5 miliardi – simbolo di borsa: BA

28. Wells Fargo

Logo Wells FargoSettore: finanziari – sottosettore: banche diversificate

Tracciando le sue origini nel 1852, Wells Fargo&La società è una società di servizi finanziari multinazionale con sede a San Francisco, California e incorporata nel Delaware, e presente in oltre 35 paesi. La società è impegnata in tre principali settori di attività: comunità bancaria, attività bancaria all’ingrosso e ricchezza, intermediazione e pensionamento. Wells Fargo Bank, la principale filiale di Wells Fargo, gestisce oltre 8.000 filiali e 13.000 sportelli bancomat.

Sito web: wellsfargo.com – Capitalizzazione di mercato: $ 197,8 miliardi – simbolo di borsa: WFC

27. PepsiCo

Logo PepsiCoSettore: beni di prima necessità – Sottosettore: Bevande analcoliche

PepsiCo, Inc. è una multinazionale di prodotti alimentari, snack e bevande. Tracciando le sue origini alla creazione di Pepsi-Cola nel 1898, PepsiCo è diventata una delle più grandi aziende alimentari e bevande attraverso l’acquisizione e lo sviluppo di nuovi marchi e prodotti. Il suo portafoglio di marchi comprende Pepsi, Tropicana Products, Quaker Oats Company e Gatorade.

Sito web: PepsiCo.com – Capitalizzazione di mercato: $ 202,7 miliardi – simbolo di borsa: PEP

26. Comcast

Logo ComcastSettore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Cable&Satellitare

Comcast Corporation è un conglomerato di telecomunicazioni. Uno dei leader negli Stati Uniti e nel mondo, Comcast opera nel settore della radiodiffusione e della televisione via cavo, pay-TV, TV via cavo, servizio Internet a casa e servizio di telefono a casa. Produttore di film e programmi televisivi attraverso le sue consociate NBCUniversal e Universal Pictures, Comcast è anche coinvolto in diversi altri settori attraverso filiali, inclusi cavi residenziali con Xfinity, servizi commerciali tramite Comcast Business, canali TV in particolare con NBC, Telemundo, MSNBC, CNBC, e Sky.

Sito web: corporate.comcast.com  – Capitalizzazione di mercato: $ 203,7 miliardi – simbolo di borsa: CMCSA

25. Cisco Systems

Logo CiscoSettore: Information Technology – Sottosettore: Apparecchiature per le comunicazioni

Cisco Systems, Inc. è un conglomerato tecnologico multinazionale che sviluppa, produce e commercializza hardware di rete, apparecchiature di telecomunicazione e altri servizi e prodotti ad alta tecnologia. Attraverso le sue molteplici sussidiarie, Cisco è anche specializzata in Internet of Things, sicurezza del dominio e gestione dell’energia.

Sito web: cisco.com – Capitalizzazione di mercato: $ 204,5 miliardi – simbolo di borsa: CSCO

24. Chevron

Logo ChevronSettore: Energia – Sottosettore: Petrolio e gas integrati

Chevron Corporation è una multinazionale energetica impegnata in tutti gli aspetti dell’industria petrolifera, del gas naturale e dell’energia geotermica in oltre 180 paesi. Chevron opera nell’esplorazione e produzione di idrocarburi, raffinazione di idrocarburi, marketing e trasporti, produzione e vendita di prodotti chimici e produzione di energia.

Sito web: chevron.com – Capitalizzazione di mercato: $ 206,0 miliardi – simbolo di borsa: CVX

23. Pfizer

Logo PfizerSettore: Sanità – Sottosettore: Prodotti farmaceutici

Pfizer Inc. è una delle più grandi società farmaceutiche al mondo, che sviluppa e produce diversi medicinali e vaccini. I suoi prodotti principali includono Lipitor (per abbassare il colesterolo nel sangue LDL), Lyrica (per dolore neuropatico e fibromialgia), Diflucan (farmaco antifungino), Zithromax (antibiotico), Viagra (per disfunzione erettile) e Celebrex (farmaco antinfiammatorio).

Sito web: pfizer.com – Capitalizzazione di mercato: $ 210,6 miliardi – simbolo di borsa: PFE

22. Merck & Co.

Logo MerckSettore: Sanità – Sottosettore: Prodotti farmaceutici

Merck&Company, Inc., noto come Merck Sharp&Dohme, o MSD, al di fuori degli Stati Uniti e del Canada, è una delle più grandi aziende farmaceutiche al mondo. Fondata nel 1891 negli Stati Uniti e indipendente dalla prima guerra mondiale dalla sua società madre, ora una delle più grandi aziende in Germania, Merck fornisce medicinali soggetti a prescrizione medica, vaccini, terapie biologiche e prodotti per la salute degli animali.

Sito web: merck.com – Capitalizzazione di mercato: $ 216,6 miliardi – simbolo di borsa: MRK

21. Verizon

Logo VerizonSettore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Servizi di telecomunicazione integrati

Verizon Communications Inc., comunemente noto come Verizon, è un conglomerato multinazionale delle telecomunicazioni diversificato. Verizon è impegnata in una serie di segmenti di comunicazione, tra cui 5G, reti wireless, banda larga e fibra, media e tecnologia, Internet of Things e sicurezza dei manager.

Sito web: verizon.com – Capitalizzazione di mercato: $ 247,9 miliardi – simbolo di borsa: VZ

20. The Coca-Cola Company

Logo Coca-ColaSettore: beni di prima necessità – Sottosettore: Bevande analcoliche

Fondata nel 1886, la Coca-Cola Company è impegnata nella produzione, vendita al dettaglio e commercializzazione di concentrati di bevande analcoliche e sciroppi. È noto principalmente per le sue bibite gassate tra cui Coca-Cola, Diet Coke, Fanta e Sprite, ma è anche impegnata in bevande fisse, come acqua, succhi e bevande a base di tè, tè e caffè pronti, bevande sportive , latticini e bevande energetiche.

Sito web: coca-colacompany.com – Capitalizzazione di mercato: $ 253,9 miliardi – simbolo di borsa: KO

19. The Walt Disney Company

Il logo della Walt Disney CompanySettore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Film e divertimento

Fondata nel 1923, la Walt Disney Company, comunemente nota come Disney, è un conglomerato multinazionale diversificato di mass media e intrattenimento. La Disney è particolarmente coinvolta negli studi cinematografici attraverso i Walt Disney Studios e la 21st Century Fox. Altre divisioni principali includono parchi, esperienze e prodotti di consumo Walt Disney e Disney Media Networks che possiede e gestisce reti televisive via cavo (rete di trasmissione ABC, Disney Channel, ESPN, A&E Networks e Freeform).

Sito web: thewaltdisneycompany.com  – Capitalizzazione di mercato: $ 257,0 miliardi – simbolo di riserva: DIS

18. The Home Depot

Il logo Home DepotSettore: discrezionale del consumatore – Sottosettore: vendita al dettaglio di articoli per la casa

Home Depot Inc. è una società di vendita al dettaglio che vende strumenti, forniture per la casa, prodotti da costruzione e servizi. Home Depot è il più grande rivenditore di articoli per la casa negli Stati Uniti e opera anche in Canada e Messico.

Sito web: homedepot.com – Capitalizzazione di mercato: $ 259,6 miliardi – simbolo di borsa: HD

17. ExxonMobil

Logo Exxon MobilSettore: Energia – Sottosettore: Petrolio e gas integrati

ExxonMobil Corporation, più comunemente conosciuta come ExxonMobil, è la più grande azienda energetica del mondo, che opera nell’esplorazione, produzione, trasporto e vendita di petrolio greggio e gas naturale. ExxonMobil è anche impegnata nella produzione, trasporto e vendita di prodotti petroliferi, commercializza prodotti petrolchimici di base e una gamma di prodotti speciali.

Sito web: corporate.exxonmobil.com – Capitalizzazione di mercato: $ 260,3 miliardi – simbolo di borsa: XOM

16. UnitedHealth Group

Logo del gruppo UnitedHealthSettore: Assistenza sanitaria – Sottosettore: Assistenza sanitaria gestita

UnitedHealth Group è la più grande azienda sanitaria al mondo per fatturato, offrendo prodotti sanitari diversificati e servizi assicurativi. Serve i clienti attraverso due distinte piattaforme: UnitedHealthcare che fornisce servizi di assistenza sanitaria e prestazioni, e Optum che fornisce servizi sanitari basati sull’informazione e sulla tecnologia.

Sito web: unitedhealthgroup.com – Capitalizzazione di mercato: $ 274,0 miliardi – simbolo di borsa: UNH

15. AT&T

Logo AT & T ;Settore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Servizi di telecomunicazione integrati

AT&T Inc. è una holding multinazionale conglomerata. Tracciando le sue origini nel 1877, AT&T è impegnato nelle telecomunicazioni, gestisce servizi di telefonia mobile e fissa negli Stati Uniti attraverso AT&T Communications. È anche la società madre del conglomerato di mass media WarnerMedia, una delle maggiori società di media e intrattenimento al mondo.

Sito web: att.com – Capitalizzazione di mercato: $ 280,3 miliardi – simbolo di borsa: T

14. Intel

Logo IntelSettore: Information Technology – Sottosettore: Semiconduttori

Intel Corporation, comunemente nota come Intel, è una multinazionale e società tecnologica, particolarmente impegnata nella produzione e vendita di microprocessori e chip a semiconduttore che alimentano i personal computer. Intel si diversifica anche in altre tecnologie, tra cui cloud, Internet of Things, memoria del computer e connettività 5G.

Sito web: intel.com – Capitalizzazione di mercato: $ 281,3 miliardi – simbolo di borsa: INTC

13. Bank of America

Logo della Bank of AmericaSettore: finanziari – sottosettore: banche diversificate

La Bank of America Corporation, abbreviata in BofA, è una banca d’investimento multinazionale e una società di servizi finanziari con sede a Charlotte, nella Carolina del Nord, con oltre 200.000 dipendenti. Tracciando le sue origini nel 1784, Bank of America è diventata un leader americano nel settore bancario di consumo con oltre 4.600 filiali e 15.900 sportelli bancomat. Bank of America opera anche in corporate e investment banking, gestione patrimoniale e gestione degli investimenti.

Sito web: bankofamerica.com – Capitalizzazione di mercato: $ 305,8 miliardi – simbolo di borsa: BAC

12. Procter & Gamble

Procter&Logo GambleSettore: beni di prima necessità – Sottosettore: prodotti personali

Fondato nel 1837, il Procter&Gamble Company, nota anche come P&G, è una multinazionale di beni di consumo che offre una vasta gamma di prodotti per la salute personale / salute dei consumatori e per la cura della persona e dell’igiene nei settori della bellezza, della cura della persona, dell’assistenza sanitaria, del tessuto e della casa e del bambino, femminile e cura della famiglia.

Sito web: us.pg.com – Capitalizzazione di mercato: $ 311,3 miliardi – simbolo di borsa: PG

11. Mastercard

Logo MastercardSettore: Information Technology – Sottosettore: Elaborazione dati e servizi in outsourcing

Mastercard Incorporated è una società multinazionale di servizi finanziari. È principalmente coinvolto nell’elaborazione dei pagamenti tra le banche dei commercianti e l’emittente della carta dei clienti che utilizzano una carta di debito, di credito o prepagata del marchio Mastercard per effettuare acquisti.

Sito web: mastercard.com – Capitalizzazione di mercato: $ 329,9 miliardi – simbolo di borsa: MA

10. Walmart

Logo WalmartSettore: beni di prima necessità – Sottosettore: ipermercati e centri super

Walmart Inc. è una multinazionale al dettaglio che gestisce una catena di ipermercati, grandi magazzini scontati e negozi di alimentari. Walmart è la più grande azienda al mondo per fatturato, con oltre 2,3 milioni di dipendenti in 28 paesi.

Sito web: walmart.com – Capitalizzazione di mercato: $ 330,4 miliardi – simbolo di borsa: WMT

9. Johnson & Johnson

Johnson&Logo JohnsonSettore: Sanità – Sottosettore: Prodotti farmaceutici

Johnson&Johnson è una multinazionale di medicinali, forniture di pronto soccorso e società di produzione e vendita di beni di consumo confezionati fondata nel 1886. Raggruppando numerosi marchi famosi, Johnson&La linea di prodotti Johnson comprende in particolare Band-Aid, Tylenol, prodotti per bambini di Johnson, Neutrogena, Clean&Clear e Acuvue.

Sito web: jnj.com – Capitalizzazione di mercato: $ 398,6 miliardi – simbolo di borsa: JNJ

8. JPMorgan Chase

JPMorgan Chase&Logo CoSettore: finanziari – sottosettore: banche diversificate

JPMorgan Chase&Co. è una banca di investimento multinazionale e una società di servizi finanziari con sede a New York City. Con origini che risalgono al 1799, JPMorgan Chase è diventata una delle più grandi banche universali al mondo operanti in tutto il mondo. È coinvolto nella vendita al dettaglio e commerciale, nonché in investimenti bancari, gestione patrimoniale, private banking, gestione patrimoniale privata e servizi di tesoreria.

Sito web: jpmorganchase.com  – Capitalizzazione di mercato: $ 423,0 miliardi – simbolo di borsa: JPM

7. Visa

Logo VisaSettore: Information Technology – Sottosettore: Elaborazione dati e servizi in outsourcing

Visa Inc. è una società multinazionale di servizi finanziari che facilita il trasferimento elettronico di fondi in tutto il mondo. Gestisce prodotti di pagamento che gli istituti finanziari utilizzano per offrire ai loro clienti programmi di credito, debito, prepagati e di accesso in contanti tramite carte di credito, carte regalo e carte di debito con marchio Visa.

Sito web: usa.visa.com – Capitalizzazione di mercato: $ 449,2 miliardi – simbolo di borsa: V

6. Berkshire Hathaway

Logo Berkshire HathawaySettore: finanziari – Sottosettore: partecipazioni multisettoriali

Berkshire Hathaway Inc. è una holding multinazionale conglomerata. Possiede interamente GEICO, Duracell, Dairy Queen, BNSF, Lubrizol, Fruit of the Loom, Helzberg Diamonds, Long&Foster, FlightSafety International, Chef viziato e NetJets, e ha anche quote significative di Pilot Flying J, Kraft Heinz Company, American Express, Wells Fargo, The Coca-Cola Company, Bank of America, Apple, United Airlines, Delta Air Lines, Southwest Airlines e American Airlines. Berkshire Hathaway anche acquisito una serie di aziende più piccole in una vasta gamma di settori, tra cui pasticceria, vendita al dettaglio, ferrovie, arredamento per la casa, enciclopedie, produttori di aspirapolvere, vendita di gioielli, editoria di giornali, produzione e distribuzione di uniformi e diverse utility regionali per l’elettricità e il gas.

Sito web: berkshirehathaway.com – Capitalizzazione di mercato: $ 555,7 miliardi – simbolo di borsa: BRK.B

5. Facebook

Logo di FacebookSettore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Interactive Media&Servizi

Facebook, Inc. è un servizio di social media e social network online. Originariamente limitato agli studenti, Facebook ha gradualmente aperto i suoi servizi a chiunque abbia più di 13 anni, raggiungendo ora oltre 2 miliardi in tutto il mondo. È possibile accedervi tramite qualsiasi dispositivo connesso a Internet e consente agli utenti di personalizzare profili, pubblicare testi, foto e contenuti multimediali condivisi con i loro amici su Facebook. Possono inoltre unirsi a gruppi di interesse, ricevere messaggi e notifiche e utilizzare varie altre applicazioni incorporate.

Sito web: newsroom.fb.com – Capitalizzazione di mercato: $ 605,2 miliardi – simbolo di borsa: FB

4. Alphabet

Logo alfabetoSettore: Servizi di comunicazione – Sottosettore: Interactive Media&Servizi

Alphabet Inc. è un conglomerato tecnologico multinazionale, creato dalla ristrutturazione aziendale di Google, che ora è la sua filiale insieme a numerosi altri servizi. Il motore di ricerca di Google, le attività pubblicitarie e i servizi associati sono la maggior parte delle attività di Alphabet, con altre filiali tra cui Calico (biotecnologia), Chronicle (sicurezza informatica), DeepMind (intelligenza artificiale), GV (capitale di rischio), CapitalG (private equity) , X (R&D), Google Fiber (servizi Internet in fibra), Jigsaw (incubatore tecnologico), Makani (turbine eoliche), Sidewalk Labs (innovazione urbana), Verily (scienze della vita), Waymo (tecnologia autonoma), Wing (consegna basata su droni) e Loon (fornitore di servizi Internet tramite palloncini stratosferici).

Si noti che Alphabet è elencato una sola volta qui ma ha due tipi di titoli, con o senza diritto di voto, elencati sul NASDAQ, con ticker GOOG e GOOGL, che di solito portano a due voci diverse negli elenchi titoli NASDAQ.

Sito web: abc.xyz – Capitalizzazione di mercato: $ 1,017 miliardi – simbolo di borsa: GOOGL

3. Amazon

Logo AmazonSettore: consumatore discrezionale – Sottosettore: Internet&Vendita diretta al dettaglio

Amazon.com, Inc. è una società tecnologica multinazionale focalizzata su e-commerce, cloud computing, streaming digitale e intelligenza artificiale. È iniziato come una libreria online che in seguito si è diversificata verso una vasta gamma di prodotti. Amazon è diventato il leader incontestato del commercio elettronico negli Stati Uniti e, dopo essersi espanso in molti paesi, si è ulteriormente sviluppato nel commercio al dettaglio con l’acquisizione di Whole Foods Market, oltre a editoria, elettronica, cloud elaborazione, streaming video e produzione.

Sito web: amazon.com – Capitalizzazione di mercato: $ 1,035 miliardi – simbolo di borsa: AMZN

2. Apple

Logo AppleSettore: Information Technology – Sottosettore: Technology Hardware, Storage&periferiche

Apple Inc. progetta, produce e commercializza telefoni cellulari e dispositivi multimediali, computer, in particolare iPhone, iPad, Mac, iPod, Apple Watch e Apple TV. La società concepisce e vende inoltre una gamma di software e servizi correlati: i sistemi operativi iPhone (iOS), OS X e watchOS, iCloud e Apple Pay. Apple vende anche accessori, offerte di supporto e contenuti e applicazioni digitali di terze parti.

Sito web: apple.com – Capitalizzazione di mercato: $ 1,400 miliardi – simbolo di borsa: AAPL

1. Microsoft

Logo MicrosoftSettore: Information Technology – Sottosettore: Systems Software

Microsoft Corporation è una società tecnologica multinazionale che sviluppa, produce, concede in licenza, supporta e vende software per computer, in particolare i sistemi operativi Windows, la suite Microsoft Office, i browser Web Internet Explorer e Edge. È inoltre coinvolto nell’elettronica di consumo con le console per videogiochi Xbox, i personal computer touchscreen con Microsoft Surface e i servizi correlati.

Sito web: microsoft.com – Capitalizzazione di mercato: $ 1,428 miliardi – simbolo di borsa: MSFT

Riepilogo: Top 10 società nell’indice S&P 500 2020

Per darvi una rapida panoramica delle più grandi aziende dell’indice S&P 500 2020, ecco un’immagine sintetizzante che raggruppa le informazioni della top 10.

Le 10 migliori società nell'indice S&P 500 2020
Qui sono le 30 maggiori società degli Stati Uniti. Pensi che valgano la loro capitalizzazione di mercato? I loro titoli sono un buon investimento in questo momento? Hanno troppo potere economico … e forse anche potere politico?

Lascia i tuoi commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *