Top 30 startup Fintech meglio finanziate al mondo 2020

Top startup Fintech nel mondo

Le startup fintech sono alla ricerca di rivoluzionare la finanza e il modo in cui le persone e le aziende utilizzano e gestiscono i propri soldi. Affrontando i problemi e le esigenze finanziarie, le startup Fintech stanno sfidando banche e altre società finanziarie attraverso l’innovazione in più segmenti e settori finanziari.

Le società di tecnologia finanziaria, più comunemente denominate società Fintech, si concentrano generalmente sull’interruzione di specifici modelli di business attraverso l’innovazione finanziaria. Affidandosi alla tecnologia per rendere i processi aziendali più semplici, raggiungere un pubblico più ampio o concentrarsi su clienti specifici, spesso entrano in concorrenza con attori finanziari più tradizionali che hanno utilizzato metodi meno efficienti di conduzione degli affari.

E poiché si evolvono in un settore in cui il denaro è una merce, le startup Fintech che implementano nuovi modelli di business di successo spesso raccolgono grandi vantaggi molto rapidamente. Molte aziende della lista sottostante hanno quindi raccolto ingenti fondi per sviluppare modelli promettenti in brevissimo tempo se non hanno già raggiunto un mercato ampio e margini operativi redditizi.

In termini di mercati e segmenti finanziari reali affrontati con successo dalle società Fintech, possiamo notare che un certo numero di startup sono banche digitali, chiamate anche “banche virtuali” o “neobank”. Il successo di questo nuovo tipo di banca sembra dimostrare che il modello di business dell’attività bancaria senza filiali fisiche sta guadagnando terreno in tutto il mondo.

Una serie di altri servizi e settori finanziari sono in fase di interruzione, tra cui assicurazioni (con startup di tecnologie assicurative spesso denominate “InsurTech”), pagamenti, intermediazione di titoli, elaborazione delle transazioni, mutui e altro ancora.

In molti casi, l’innovazione nelle tecnologie finanziarie deriva dalla creazione di criptovalute, come Bitcoin ed Ethereum, e ancor di più, dalla tecnologia Blockchain sottostante che ne consente il decentramento e la sicurezza. Un certo numero di startup utilizza queste nuove tecnologie per creare modi più efficienti di fare affari gestendo registri finanziari decentralizzati e garantiti a una frazione del costo delle tecnologie precedenti.

Come funziona la tecnologia Blockchain.fonte

Ovviamente, poiché il mercato americano è molto più grande e più risolvibile di altri mercati, non sorprende che le startup americane costituiscano gran parte delle prime 30 tra le startup Fintech meglio finanziate al mondo. Tuttavia, anche le startup britanniche sono ben rappresentate, grazie al tradizionale focus dell’economia britannica sull’industria finanziaria e la City di Londra è uno dei principali centri finanziari del mondo.

Anche due startup cinesi di prestito peer-to-peer sono entrate in questo elenco, sebbene sia importante notare che qui sono incluse solo le startup. La Cina conta una serie di altre società coinvolte nei pagamenti e altri servizi finanziari che sono già società quotate in borsa o che fanno parte di alcune delle più grandi società tecnologiche dei paesi, come la gigantesca società cinese Fintech, Ant Financial, che fa parte di Alibaba Group.

Lo stesso vale in tutto il mondo, poiché molte startup Fintech raggiungono rapidamente il successo, raggiungono anche rapidamente lo status di multinazionale, diventano società quotate in borsa, o vengono acquisite, il che a sua volta le rende non idonee ad essere più considerate startup. Diverse società Fintech di successo si trovano in questa situazione, come Paypal, il pioniere dei pagamenti digitali, che è diventata una delle più grandi società tecnologiche statunitensi.

Molti delle 30 startup elencate qui sono già famose nel loro paese, avendo raggiunto un’ampia base di clienti per i loro prodotti e servizi. E tutto di loro hanno così già raggiunto lo status di “Unicorno”, vale a dire una valutazione di oltre un miliardo di dollari. Un’ulteriore prova che le aziende Fintech tendono ad essere tra le startup di maggior successo e in più rapida crescita in tutto il mondo.

Elenco delle 30 startup fintech più finanziate al mondo

Senza ulteriori indugi, ecco l’elenco delle 30 migliori startup Fintech finanziate con i dettagli su ciascuna società, l’importo totale dei fondi ricevuti dalla società secondo Crunchbase, a partire da ottobre 2020, in US $, sterline britanniche Yuan cinesi ( con tassi di conversione di 1,3043 £ per $ e 6,7444 CN ¥ / $), insieme a un collegamento diretto al sito Web dell’azienda.

Nota che questo post fa parte di una serie:

Scorciatoie per ogni avvio

Per facilitare la tua navigazione in questo lungo elenco, ecco i link rapidi per andare direttamente ai dettagli di una delle 30 migliori startup Fintech del mondo. Assicurati di controllare anche il riepilogo delle Top 10 startup Fintech dopo l’elenco!

30. Marqeta

Settore: Emissione ed elaborazione della carta – Finanziamento totale: $ 528 milioni

Marqeta fornisce una piattaforma per l’emissione di carte alle aziende per sviluppare e gestire i propri programmi di pagamento. Grazie alla sua infrastruttura di elaborazione dei pagamenti, a una serie di strumenti dedicati e a un’API aperta, Marqeta consente alle aziende di creare innovazioni di pagamento, esperienze e usi commerciali su misura, complete dei propri sistemi di carte.

Paese: USA – Sede: Oakland, CA – Fondazione: 2010

Sito web: marqeta.com

29. Coinbase

Settore: Criptovaluta – Finanziamento totale: $ 547 milioni

Coinbase è uno scambio di valuta digitale. Consente a utenti, consumatori, commercianti e trader di acquistare e vendere valute digitali, inclusi Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Tezos e molti altri. Coinbase consente agli utenti di creare portafogli bitcoin, consentendo loro di acquistare e vendere Bitcoin e altre valute digitali collegandoli ai loro conti bancari. Grazie alla sua API, Coinbase consente anche a sviluppatori e commercianti di creare le proprie applicazioni e accettare pagamenti in valute digitali.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2012

Sito web: coinbase.com

28. Dianrong

Settore: prestito P2P – Finanziamento totale: 549 milioni di dollari

Dianrong è un mercato online per il prestito peer-to-peer. Fornisce informazioni finanziarie e tecnologia e servizi di corrispondenza delle transazioni a privati ​​e piccole e medie imprese per prestare e prendere in prestito facilmente denaro. Grazie alla sua infrastruttura tecnologica, Dianrong permette di progettare e personalizzare una vasta gamma di prodotti e strategie di prestito e prestito.

Paese: Cina – Sede: Shanghai – Fondazione: 2013

Sito web: dianrong.com

27. Atom Bank

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: £ 429 milioni

Atom Bank è una banca mobile. Funziona esclusivamente tramite un’applicazione mobile, consentendo ai suoi clienti di beneficiare del suo modello a basso costo fornendo supporto online 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Atom Bank offre anche una gamma di prodotti bancari personali e aziendali.

Paese: Regno Unito – Sede: Durham – Fondazione: 2014

Sito web: atombank.co.uk

26. WeLab

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: $ 581 milioni

WeLab è una banca digitale a servizio completo. Consente alle persone di aprire un conto bancario e gestire il proprio denaro dai propri telefoni cellulari, insieme a una serie di servizi finanziari innovativi associati. In particolare, propone soluzioni di finanziamento al consumo e carte di credito virtuali per privati, nonché soluzioni di prestito per le imprese. WeLab opera con diversi marchi a Hong Kong, Cina e Indonesia.

Paese: Hong Kong – Sede: Hong Kong – Fondazione: 2013

Sito web: welab.co

25. PolicyBazaar

Settore: assicurazioni – Finanziamento totale: 627 milioni di dollari

PolicyBazaar è un aggregatore assicurativo. Consente agli utenti di confrontare assicurazioni sanitarie, assicurazioni auto, assicurazioni su due ruote, polizze assicurative di viaggio in base a prezzo, qualità e vantaggi chiave insieme a soluzioni per sicurezza finanziaria e rendimenti competitivi.

Paese: India – Sede: Gurgaon – Fondazione: 2008

Sito web: policybazaar.com

24. Carta

Settore: Gestione azionaria – Finanziamento totale: 628 milioni di dollari

Carta è una società specializzata nella gestione di tabelle di capitalizzazione e software di valutazione. Dedicato alla fase di seed per startup e aziende pre-IPO, Carta consente a loro e ai loro fondatori, dipendenti e investitori di gestire azioni, che si tratti di azioni, opzioni su azioni, warrant o derivati, attraverso un’unica piattaforma che ne tiene traccia in tempo reale. tempo di chi possiede cosa in azienda.

Paese: USA – Sede: Palo Alto, CA – Fondazione: 2012

Sito web: carta.com

23. Next Insurance

Settore: assicurazioni aziendali – Finanziamento totale: 631 milioni di dollari

Next Insurance è un fornitore di assicurazioni online dedicato a piccole imprese e imprenditori. Grazie alla sua tecnologia, Next Insurance offre prezzi interessanti eliminando agenti ed extra, oltre a una rapida gestione dei sinistri. Offre polizze assicurative su misura progettate per professionisti di un’ampia gamma di settori, tra cui appaltatori, edilizia, fitness, pulizia, bellezza, intrattenimento, istruzione e molti altri.

Paese: USA – Sede: Palo Alto, CA – Fondazione: 2016

Sito web: next-insurance.com

22. Tradeshift

Settore: elaborazione delle transazioni – Finanziamento totale: 661 milioni di dollari

Tradeshift fornisce una piattaforma business-to-business per la gestione e i pagamenti della supply chain. Consente alle aziende di tutte le dimensioni di connettersi con i propri fornitori, inviare fatture elettroniche, gestire i pagamenti e acquisire prodotti più rapidamente. Grazie a Tradeshift, le aziende possono lavorare in modo più semplice ed efficace lungo le loro catene di approvvigionamento ei fornitori possono gestire meglio i loro ordini, fatture e flussi di cassa.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2009

Sito web: tradeshift.com

21. Jiedaibao

Settore: Prestito P2P – Finanziamento totale: CN ¥ 4,5 miliardi

Jiedaibao è un mercato per il prestito peer-to-peer. Attraverso la sua piattaforma online, consente a privati ​​e aziende di prestare e prendere in prestito denaro gli uni dagli altri, aiutando a definire i tassi di interesse, generando contratti legali e notificando rimborsi e scadenze. Grazie a Jiedaibao, i mutuatari possono facilmente rimborsare, estendere o cancellare i propri debiti o impegnarsi in mediazioni e contenziosi.

Paese: Cina – Sede: Pechino – Fondazione: 2014

Sito web: jiedaibao.com

20. BGL Group

Settore: assicurazioni personali – Finanziamento totale: 585 milioni di sterline

BGL Group è un fornitore di assicurazioni e prodotti finanziari per la casa. Tracciando le sue origini nel 1992, BGL ha rinnovato le sue operazioni attraverso la tecnologia, diventando un distributore digitale leader di prodotti assicurativi e finanziari. Gestisce anche siti Web di confronto dei prezzi, tra cui comparethemarket.com nel Regno Unito e LesFurets.com in Francia.

Paese: Regno Unito – Sede: Peterborough – Fondazione: 1992

Sito web: bglgroup.co.uk

19. Brex

Settore: carte di credito aziendali – Finanziamento totale: 732 milioni di dollari

Brex è una società che fornisce carte di credito aziendali e conti di gestione della liquidità dedicati alle società tecnologiche. Grazie alla sua piattaforma finanziaria, Brex consente alle aziende di gestire le proprie finanze quando avviano, ridimensionano e si sviluppano dissociando le finanze dell’azienda dai punteggi di credito e dalle risorse personali dei fondatori.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2017

Sito web: brex.com

18. N26

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: $ 783 milioni

N26 una piattaforma di mobile banking. Fornisce conti correnti, conti fissi e altri servizi bancari tra cui prelievo e deposito di contanti, trasferimento internazionale di denaro, investimenti e credito. N26 si rivolge ai clienti dell’Unione Europea direttamente o tramite le sue filiali, grazie a una comoda applicazione mobile.

Paese: Germania – Sede: Berlino – Fondazione: 2013

Sito web: n26.com

17. Toast

Settore: Gestione dei punti vendita – Finanziamento totale: 902 milioni di dollari

Toast è un’azienda specializzata nella gestione di punti vendita e ristoranti basati su cloud. Con una piattaforma online progettata appositamente per i ristoranti, Toast fornisce una soluzione completa per ordini e pagamenti al tavolo e online, gestione della cucina e del personale, gestione e reportistica del back office e gestione delle buste paga dei dipendenti.

Paese: USA – Sede: Boston, MA – Fondazione: 2012

Sito web: pos.toasttab.com

16. Revolut

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: $ 917 milioni

Revolut è una banca digitale. Fornisce una serie di servizi bancari e finanziari attraverso la sua piattaforma digitale, incluse carte di debito prepagate, cambio valuta e pagamenti peer-to-peer. Consente ai clienti di pagare e prelevare denaro in più di 120 valute, di cui 26 direttamente dalla sua app mobile.

Paese: Regno Unito – Sede: Londra – Fondazione: 2015

Sito web: revolut.com

15. OakNorth

Settore: analisi del credito, banca digitale – Finanziamento totale: 1 miliardo di dollari

OakNorth fornisce soluzioni di analisi e monitoraggio del credito agli istituti di credito che prestano a piccole e medie imprese. Facendo affidamento su machine learning, competenze creditizie e big data, OakNorth consente alle banche e ad altri istituti finanziari di lavorare in modo più efficiente e ridurre i rischi. OakNorth è anche la società madre di OakNorth Bank, una delle principali banche digitali nel Regno Unito.

Paese: Regno Unito – Sede: Londra – Fondazione: 2015

Sito web: oaknorth.com

14. AvidXchange

Settore: elaborazione delle transazioni – Finanziamento totale: 1,1 miliardi di dollari

AvidXchange è una società specializzata in conti fornitori. Specializzata nel servire le medie imprese, opera attraverso l’automazione delle fatture e una piattaforma di elaborazione dei pagamenti, aiutandole a gestire i loro conti fornitori e il loro rapporto con i fornitori, oltre a pagare le loro spese.

Paese: USA – Sede: Charlotte, NC – Fondazione: 2000

Sito web: avidxchange.com

13. TransferWise

Settore: Trasferimento di denaro – Finanziamento totale: 1,1 miliardi di dollari

TransferWise è un servizio di trasferimento di denaro internazionale. Fornisce a clienti, privati ​​e aziende un’alternativa ai tradizionali mezzi di trasferimento internazionale di denaro a un costo inferiore grazie alla loro piattaforma digitale e alla struttura delle commissioni rispetto alle commissioni bancarie standard.

Paese: Regno Unito – Sede: Londra – Fondazione: 2011

Sito web: transferwise.com

12. Lendinvest

Settore: Mutuo – Finanziamento totale: $ 1,3 miliardi

LendInvest fornisce un mercato online dedicato al prestito e agli investimenti immobiliari. Consente a qualsiasi investitore di accedere a varie classi di attività, sottoscrizione e prefinanziamento, insieme a servizi come prestiti per finanziamento immobiliare.

Paese: Regno Unito – Sede: Londra – Fondazione: 2008

Sito web: lendinvest.com

11. Prodigy Finance

Settore: Prestiti personali – Finanziamento totale: $ 1,3 miliardi

Prodigy Finance è una piattaforma digitale specializzata in prestiti a studenti post-laurea internazionali e rifinanziamenti. Garantendo l’accesso all’istruzione superiore, Prodigy Finance fornisce prestiti a studenti di oltre 150 nazionalità, finanziati da una comunità di alumni, investitori istituzionali e investitori privati.

Paese: Regno Unito – Sede: Londra – Fondazione: 2007

Sito web: prodigyfinance.com

10. Figure

Settore: Mutui – Finanziamento totale: 1,4 miliardi di dollari

La figura fornisce soluzioni finanziarie dedicate ai proprietari di case. Affidandosi alla tecnologia Blockchain, Figure propone una gamma di prodotti finanziari tra cui linee di home equity, rifinanziamento ipotecario e opportunità di investimento. Grazie alla sua tecnologia, Figure può fornire tassi di interesse bassi e prodotti personalizzati, tramite un’applicazione online semplice e intuitiva.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2018

Sito web: figure.com

9. Nubank

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: $ 1,4 miliardi

Nubank è una società di servizi finanziari che fornisce soluzioni di pagamento, carte di credito gratuite e investimenti azionari a clienti brasiliani. Grazie a Nubank, gli utenti possono accedere ai propri conti tramite i propri telefoni cellulari e gestire direttamente i propri pagamenti e trasferimenti di denaro.

Paese: Brasile – Sede: San Paolo – Fondazione: 2013

Sito web: nubank.com.br

8. Affirm

Settore: Prestiti al consumo – Finanziamento totale: $ 1,5 miliardi

Affirm è una società specializzata nell’erogazione di prestiti rateali ai consumatori presso il punto vendita. Aiuta gli acquirenti a pagare i loro acquisti per più mesi aumentando la conversione e le dimensioni del carrello per i commercianti online. In questo modo, Affirm rende anche i servizi finanziari più accessibili ai consumatori.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2012

Sito web: affirm.com

7. Chime

Settore: Digital Banking – Finanziamento totale: $ 1,5 miliardi

Chime è una banca digitale che fornisce servizi finanziari senza scoperto o commissioni bancarie di mantenimento. Operando tramite un’app mobile o un sito Web, Chime propone una gamma di conti di spesa, risparmio e creazione di credito, insieme a soluzioni di mobile banking e pagamento digitale per privati. Poiché non impone commissioni di servizio, Chime fa affidamento sulle commissioni di transazione interbancaria per i commercianti per il proprio modello di business.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2013

Sito web: chime.com

6. Judo Bank

Settore: Business Banking – Finanziamento totale: $ 1,5 miliardi

Judo Bank è una banca e istituto di credito specializzato in piccole e medie imprese. Basandosi sulla sua piattaforma online e un team di gestori di relazione dedicati, Judo Bank si dedica a fornire soluzioni finanziarie su misura, fornendo prestiti alle imprese che si adattano esattamente alle esigenze di ogni PMI.

Paese: Australia – Sede: Melbourne – Fondazione: 2016

Sito web: judo.bank

5. Avant

Settore: Prestiti personali – Finanziamento totale: 1,6 miliardi di dollari

Avant è specializzata nella fornitura di prestiti personali. Basandosi su big data e algoritmi di apprendimento automatico, il mercato dei servizi finanziari di Avant offre un approccio personalizzato e semplificato al credito, consentendo ai suoi utenti di trovare soluzioni per consolidare i propri debiti, pagare le spese o le vacanze.

Paese: USA – Sede: Chicago, IL – Fondazione: 2012

Sito web: avant.com

4. Stripe

Settore: elaborazione pagamenti – Finanziamento totale: 1,6 miliardi di dollari

Stripe è un sistema di elaborazione dei pagamenti online. Fornisce una piattaforma per sviluppatori che consente alle aziende di accettare pagamenti online e infrastrutture per applicazioni come crowdfunding e mercati, prevenzione delle frodi, analisi per avviare, gestire e scalare le proprie attività online.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2010

Sito web: stripe.com

3. Klarna

Settore: elaborazione pagamenti – Finanziamento totale: 2,1 miliardi di dollari

Klarna è una piattaforma che fornisce soluzioni di pagamento e-commerce. Agendo come banca per commercianti e acquirenti, Klarna offre una gamma di soluzioni di pagamento, inclusi pagamenti diretti, opzioni di pagamento dopo la consegna e piani di rateizzazione che forniscono opzioni di finanziamento senza interessi agli acquirenti. Originario della Svezia, Klarna si è espanso in numerosi paesi europei e negli Stati Uniti.

Paese: Svezia – Sede: Stoccolma – Fondazione: 2005

Sito web: klarna.com

2. Robinhood

Settore: Stockbroking – Finanziamento totale: $ 2,2 miliardi

Robinhood è una società di intermediazione azionaria che offre investimenti senza commissioni. Operando tramite un sito Web e un’app mobile, Robinhood consente alle persone di acquistare e vendere azioni, ETF, opzioni e criptovalute senza alcuna commissione. Fornendo anche conti per la gestione della liquidità, il modello di business di Robinhood si basa sugli interessi guadagnati dai saldi dei clienti e sul prestito a margine.

Paese: USA – Sede: Menlo Park, CA – Fondazione: 2013

Sito web: robinhood.com

1. SoFi

Settore: Prestiti personali e investimenti – Finanziamento totale: $ 2,5 miliardi

SoFi – Social Finance – è una società finanziaria che fornisce una gamma di servizi di prestito e gestione patrimoniale. Soprattutto per i professionisti più giovani, SoFi li aiuta a risparmiare, spendere, prendere in prestito e investire sia che stiano cercando di acquistare una casa, risparmiare denaro sui prestiti agli studenti, crescere nella loro carriera o investire nel futuro.

Paese: USA – Sede: San Francisco, CA – Fondazione: 2011

Sito web: sofi.com

Riepilogo: le 10 migliori startup Fintech del 2020

Per darti una rapida panoramica delle più grandi startup Fintech al mondo nel 2020, ecco un’immagine di sintesi che raggruppa le informazioni delle prime 10. Nota che puoi usare questa immagine per incorporarla nel tuo sito web e altre proprietà digitali usando l’incorporamento codice di seguito.

Ecco le 30 migliori startup Fintech finanziate al mondo. Ne abbiamo dimenticato qualcuno? Hai acquistato prodotti o servizi da loro? Quale pensi che offra il prodotto o servizio più utile? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *