Top 30 aziende della Germania nell’indice DAX 2019

Vista di Berlino

Le più grandi società tedesche influenzano notevolmente il Paese e l’economia mondiale. Top 30 società quotate in borsa della Germania, che compongono l’indice DAX, sono presentate qui insieme alle loro attività, loghi, settori e link utili.

In Germania, le società diventano generalmente Aktiengesellschaft, abbreviata AG, ovvero società a responsabilità limitata, o Societas Europaea, abbreviata SE, per essere quotate alla Borsa di Francoforte (FWB Frankfurter Wertpapierbörse). Anche se devono seguire le regole dell’Autorità federale di vigilanza finanziaria (BaFin), le società quotate in borsa possono accedere al capitale dagli investitori che acquistano azioni.

L’indice DAX

Per facilitare la comprensione dell’evoluzione del mercato azionario tedesco e dell’economia in generale, le azioni delle 30 maggiori società per capitalizzazione di mercato sono aggregate nel Deutscher Aktienindex, o DAX, che è l’indice di borsa blue chip della Germania.

Evoluzione dell’indice DAX in 5 anni (Immagine: Google Finance)

La quotazione in tempo reale dell’indice DAX può essere seguita con comodi strumenti grafici da diverse fonti, tra cui Deutsche Boerse, Google Finance, Yahoo Finance, Bloomberg, ecc.

Nota che questo post fa parte di una serie:

Elenco delle 30 maggiori società della borsa di Francoforte per capitalizzazione di mercato

Per aiutarti a saperne di più sulle società tedesche, i 30 componenti dell’indice DAX, che sono anche le maggiori società della borsa di Francoforte, sono elencati di seguito. Ogni azienda è presentata in dettaglio, con il suo settore principale, le operazioni, un collegamento diretto al suo sito Web, capitalizzazione di mercato, logo e simbolo azionario.

Le società sono classificate in base alla capitalizzazione di mercato in euro, a partire dalla chiusura effettiva di giovedì 11 aprile 2019.

Collegamenti rapidi alle 30 maggiori società quotate in borsa della Germania nell’indice DAX

Per facilitare la tua navigazione in questo lungo elenco, ecco i collegamenti rapidi per accedere direttamente ai dettagli di una delle 30 principali società tedesche, componenti dell’indice DAX.

30. ThyssenKrupp

Settore: industriale, manifatturiero

ThyssenKrupp AG è un conglomerato multinazionale che si occupa di ingegneria industriale e produzione di acciaio. Uno dei maggiori produttori di acciaio al mondo, ThyssenKrupp produce anche una gamma di macchine e servizi industriali per treni ad alta velocità, ascensori e costruzioni navali con Thyssenkrupp Marine Systems, una società affiliata chiave delle 670 filiali di ThyssenKrupp in tutto il mondo, specializzata nella produzione di fregate, corvette e sottomarini.

Sito web: thyssenkrupp.com – Capitalizzazione di mercato: 7,93 miliardi di euro – simbolo di borsa: TKA

29. Covestro

Settore: prodotti chimici

Covestro AG, precedentemente parte della Bayer MaterialScience, è una società specializzata nella produzione di materiali. Fornisce una vasta gamma di prodotti tra cui rivestimenti e adesivi, poliuretani e policarbonati, utilizzati principalmente nelle industrie di produzione e fornitura automobilistica, elettrotecnica ed elettronica, edilizia e prodotti per la casa, sport e tempo libero.

Sito web: covestro.com – Capitalizzazione di mercato: 9,82 miliardi di euro – simbolo di borsa: 1COV

28. Lufthansa

Settore: trasporto aereo

Deutsche Lufthansa AG, comunemente nota come Lufthansa, è la più grande compagnia aerea in Germania e, con le sue filiali, la più grande compagnia aerea in Europa in termini di passeggeri trasportati. Lufthansa possiede diverse compagnie aeree tra cui Austrian Airlines, Swiss International Air Lines, Brussels Airlines ed Eurowings, tra cui Germanwings, che operano in totale oltre 700 velivoli, insieme a compagnie aeree legate al trasporto aereo tra cui Lufthansa Technik e LSG Sky Chefs.

Sito web: lufthansa.com – Capitalizzazione di mercato: € 10,23 miliardi – simbolo di borsa: LHA

27. Merck

Settore: prodotti farmaceutici

Il gruppo Merck, comunemente noto come Merck, è una multinazionale farmaceutica, chimica e delle scienze della vita. Fondata nel 1668, Merck è diventata una delle più grandi aziende farmaceutiche e chimiche al mondo, fornendo una vasta gamma di farmaci per l’assistenza sanitaria, in particolare per oncologia e cure cardio-metaboliche. In chimica, è particolarmente coinvolto in pigmenti e cristalli liquidi e le sue attività di scienze della vita sono focalizzate su bioscienze, soluzioni di laboratorio e soluzioni di processo. La sua controllata americana Merck&Co., ora una delle più grandi compagnie negli Stati Uniti, fu separata da Merck durante la prima guerra mondiale.

Sito web: merckgroup.com – Capitalizzazione di mercato: 12,80 miliardi di euro – simbolo di borsa: MRK

26. Wirecard

Settore: tecnologia finanziaria

Wirecard AG è una società globale di tecnologia Internet e servizi finanziari. Fornisce soluzioni di transazione di pagamento elettronico e gestione del rischio, insieme all’emissione e all’elaborazione di carte fisiche e virtuali. Attraverso le sue filiali, Wirecard è coinvolta in soluzioni di pagamento elettronico e mobile, attività bancarie in Germania e soluzioni di pagamento omnicanale per il mercato statunitense.

Sito web: wirecard.com – Capitalizzazione di mercato: € 13,48 miliardi – simbolo di borsa: WDI

25. HeidelbergCement

Settore: materiali

HeidelbergCement è una multinazionale specializzata in materiali da costruzione. Leader mondiale negli aggregati per l’edilizia, cemento e calcestruzzo preconfezionato, HeidelbergCement gestisce circa 140 cementifici, oltre 1.500 siti produttivi di calcestruzzo preconfezionato e oltre 600 cave di inerti in 60 paesi.

Sito web: heidelbergcement.com – Capitalizzazione di mercato: € 13,96 miliardi – simbolo di borsa: HEI

24. RWE

Settore: Energia

RWE AG è una società di servizi. Operando principalmente in Germania, Paesi Bassi e Regno Unito, RWE è coinvolta nella generazione e distribuzione di elettricità, produzione di energia rinnovabile, nonché esplorazione, produzione, trasporto e distribuzione di gas naturale.

Sito web: group.rwe – Capitalizzazione di mercato: € 14,60 miliardi – simbolo di borsa: RWE

23. Deutsche Bank

Settore: finanziari

Deutsche Bank AG è una banca d’investimento multinazionale e una società di servizi finanziari. È coinvolto in tre segmenti chiave: pbanca privata e commerciale, banca societaria e di investimento e gestione patrimoniale.Operante in 58 paesi, Deutsche Bank è il più grande istituto bancario tedesco e una delle più grandi banche del mondo.

Sito web: db.com – Capitalizzazione di mercato: 15,41 miliardi di euro – simbolo di borsa: DBK

22. Deutsche Börse

Settore: titoli

Deutsche Börse AG, noto anche come Gruppo Deutsche Börse, è la società che organizza il mercato per le azioni della società commerciale e altri titoli e un fornitore di servizi di transazione. Concedendo l’accesso ai mercati dei capitali a società e investitori attraverso la Borsa di Francoforte (FWB Frankfurter Wertpapierbörse), a dicembre 2010 Deutsche Börse contava oltre 765 società quotate con una capitalizzazione combinata superiore a 1,4 trilioni di euro.

Sito web: deutsche-boerse.com – Capitalizzazione di mercato: € 21,80 miliardi – simbolo di borsa: DB1

21. E.ON

Settore: Energia

E.ON SE è una società di servizi elettrici. Operante in oltre 30 paesi, E.ON è principalmente impegnata nella generazione e distribuzione di elettricità, in particolare attraverso centrali nucleari, parchi eolici e una centrale elettrica a carbone. È inoltre coinvolto nell’esplorazione, produzione, trasporto e distribuzione di gas naturale, nonché in servizi alle imprese per finanza, risorse umane e IT.

Sito web: eon.com – Capitalizzazione di mercato: € 22,07 miliardi – simbolo di borsa: EOAN

20. Fresenius Medical Care

Settore: sanità

Fresenius Medical Care è un’azienda di forniture mediche, particolarmente focalizzata sulla dialisi renale. Fornisce una gamma di prodotti per combattere l’insufficienza renale come macchine per dialisi, dializzatori e relativi articoli monouso. Fresenius Medical Care è di proprietà del 30% dell’azienda sanitaria tedesca Fresenius Group.

Sito web: freseniusmedicalcare.com – Capitalizzazione di mercato: 22,80 miliardi di euro – simbolo di borsa: FME

19. Infineon Technologies

Settore: semiconduttori

Infineon Technologies AG è un produttore di semiconduttori. Fondata nel 1999, quando si separò dalla sua ex casa madre, la Siemens AG. Sta producendo prodotti semiconduttori specializzati per quattro aree di business: automotive, controllo di potenza industriale, gestione dell’alimentazione e multimercato, soluzioni di sicurezza digitale.

Sito web: infineon.com – Capitalizzazione di mercato: € 22,82 miliardi – simbolo di borsa: IFX

18. Vonovia

Settore: immobiliare

Vonovia SE è una società di proprietà residenziale. Tracciando le sue origini nel 2001 e la fusione tra Deutsche Annington e GAGFAH, Vonovia è diventata la più grande compagnia immobiliare e proprietario privato in Germania, con 400.000 case in tutto il paese.

Sito web: vonovia.de – Capitalizzazione di mercato: € 23,34 miliardi – simbolo di borsa: VNA

17. Beiersdorf

Settore: beni di consumo e prodotti chimici

Beiersdorf AG è un’azienda specializzata in prodotti per la cura personale e adesivi sensibili alla pressione. Particolarmente impegnata nella cura della pelle, Beiersdorf possiede e gestisce più marchi tra cui Nivea, Eucerin, La Prairie, Hansaplast, Labello e molti altri. Beiersdorf è controllata da Maxingvest AG, che detiene il 50,49% delle azioni.

Sito web: beiersdorf.com – Capitalizzazione di mercato: 24,08 miliardi di euro – simbolo di borsa: BEI

16. Fresenius

Settore: sanità

Fresenius SE&Co. KGaA è una società dedicata all’assistenza sanitaria. Conosciuto anche come Gruppo Fresenius, svolge principalmente le sue attività attraverso quattro divisioni: possiede il 30,8% di Fresenius Medical Care, gestisce ospedali con Fresenius Helios, fornisce farmaci, prodotti per la nutrizione clinica e dispositivi medici con Fresenius Kabi e sviluppa e gestisce strutture sanitarie attraverso Fresenius Vamed.

Sito web: fresenius.com – Capitalizzazione di mercato: € 28,62 miliardi – simbolo di borsa: FRE

15. Continental

Settore: produzione

Continental AG è un’azienda produttrice di componenti automobilistici. Fornisce diversi componenti per il settore automobilistico e dei trasporti, compresi i sistemi di frenatura, l’elettronica interna, la sicurezza automobilistica, i gruppi motopropulsori e del telaio, i tachigrafi e le gomme.

Sito web: continental-corporation.com – Capitalizzazione di mercato: € 30,07 miliardi – simbolo di borsa: CON

14. Munich Re

Settore: assicurazioni

Munich Re Group, che sta per Munich Reinsurance Company, è una società specializzata in riassicurazione. Uno dei riassicuratori leader a livello mondiale, Munich Re fornisce principalmente soluzioni assicurative, gestione del rischio e consulenza alle compagnie assicurative. Sta inoltre operando direttamente nella fornitura di prodotti assicurativi ai clienti finali, attraverso Ergo, la sua principale filiale assicurativa.

Sito web: munichre.com – Capitalizzazione di mercato: € 31,99 miliardi – simbolo di borsa: MUV2

13. Henkel

Settore: beni di consumo e prodotti chimici

Henkel AG&La società, KGaA, è una multinazionale chimica e di beni di consumo che opera nei settori del consumo e industriale. Fondata nel 1876, le attività di Henkel sono organizzate in tre business unit: lavanderia e assistenza domiciliare, trattamenti di bellezza e tecnologie adesive. È meglio conosciuto attraverso alcuni dei marchi che possiede, tra cui Loctite, Schwarzkopf, Persil e Fa.

Sito web: henkel.com – Capitalizzazione di mercato: € 36,99 miliardi – simbolo di borsa: HEN3

12. Deutsche Post

Settore: logistica

Deutsche Post AG, meglio conosciuta con il nome commerciale, Deutsche Post DHL Group, è una società multinazionale di consegna pacchi e gestione della catena di fornitura. Deutsche Post è la più grande compagnia di corrieri del mondo ed è anche la più grande compagnia postale d’Europa. Attraverso la sua divisione “Express”, DHL, il gruppo opera in oltre 220 paesi e territori.

Sito web: dpdhl.com – Capitalizzazione di mercato: € 37,18 miliardi – simbolo di borsa: DPW

11. Adidas

Settore: abbigliamento

Adidas AG è una multinazionale che produce scarpe, abbigliamento e accessori. Tracciando le sue origini nel 1920, Adidas è diventata il più grande produttore di abbigliamento sportivo in Europa e il secondo più grande al mondo, dopo Nike. Negoziando con il marchio Adidas, il Gruppo Adidas possiede anche altri marchi tra cui Reebok, la società di golf TaylorMade, Runtastic e l’8,33% della squadra di calcio tedesca Bayern Monaco.

Sito web: adidas-group.com – Capitalizzazione di mercato: € 45,25 miliardi – simbolo di borsa: ADS

10. BMW

Settore: Automotive

BMW AG, iniziale per il nome originale Bayerische Motoren Werke in tedesco, è una multinazionale che produce automobili e motocicli. Fondata nel 1916, la BMW opera con il proprio nome commerciale, possiede e commercializza i marchi Mini e Rolls-Royce. È anche coinvolto in sport motoristici, tra cui auto da turismo, Formula 1, auto sportive e l’Isola di Man TT.

Sito web: bmw.com – Capitalizzazione di mercato: 47,86 miliardi di euro – Simbolo di borsa: BMW

9. Bayer

Settore: prodotti farmaceutici e chimici

Bayer AG è una multinazionale farmaceutica e delle scienze della vita. Fondata a Barmen nel 1863, Bayer è diventata una delle più grandi aziende farmaceutiche al mondo, con attività nei settori farmaceutico umano e veterinario, prodotti sanitari di consumo, prodotti chimici per l’agricoltura, sementi e prodotti biotecnologici. Dalla sua acquisizione di Monsanto nel 2018, la sua divisione CropScience produce anche colture e pesticidi geneticamente modificati.

Sito web: bayer.com – Capitalizzazione di mercato: 56,88 miliardi di euro – simbolo di borsa: BAYN

8. Daimler

Settore: Automotive

Daimler AG è una multinazionale automobilistica. Tracciando le sue origini nel 1926, Daimler si è espanso per possedere e possedere quote in più produttori di auto, autobus, camion e motociclette tra cui Mercedes-Benz, Mercedes-AMG, Smart Automobile, Detroit Diesel, Freightliner, Western Star, Thomas Built Buses, Setra, BharatBenz, Mitsubishi Fuso, MV Agusta, Denza, Kamaz e Beijing Automotive Group.

Sito web: daimler.com – Capitalizzazione di mercato: 59,12 miliardi di euro – simbolo di borsa: DAI

7. BASF

Settore: prodotti chimici

BASF SE è una società chimica multinazionale. Fondata nel 1865, BASF è diventata il più grande produttore di prodotti chimici al mondo che gestisce numerose filiali e joint venture in oltre 80 paesi e centinaia di siti produttivi in ​​Europa, Asia, Australia, America e Africa. I suoi prodotti includono prodotti chimici, materie plastiche, prodotti ad alte prestazioni, soluzioni funzionali, soluzioni agricole e petrolio e gas.

Sito web: basf.com – Capitalizzazione di mercato: 63,90 miliardi di euro – simbolo di borsa: BAS

6. Deutsche Telekom

Settore: telecomunicazioni

Deutsche Telekom AG, nota anche come DT, è una società di telecomunicazioni. Deutsche Telekom, il più grande fornitore di telecomunicazioni in Europa per fatturato, offre molteplici prodotti tra cui rete fissa, cellulare, banda larga, televisione digitale, media digitali, servizi IT e soluzioni di rete. A partire da maggio 2019, il governo tedesco possiede direttamente il 14,5% di Deutsche Telekom e il 17,4% tramite la banca governativa KfW.

Sito web: telekom.com – Capitalizzazione di mercato: 70,45 miliardi di euro – simbolo di borsa: DTE

5. Volkswagen

Settore: Automotive

Volkswagen AG è una società di produzione automobilistica multinazionale. Fondato nel 1937, il Gruppo Volkswagen è il più grande produttore automobilistico mondiale di vendite, con il marchio di punta della Volkswagen nonché Audi, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Porsche, Seat, Skoda. Fornisce veicoli passeggeri e commerciali, motocicli, motori e turbomacchine, con servizi associati per il finanziamento, il leasing e la gestione della flotta. Lo stato tedesco della Bassa Sassonia detiene il 12,7% delle azioni Volkswagen.

Sito web: volkswagenag.com – Capitalizzazione di mercato: 76,64 miliardi di euro – simbolo di borsa: VOW3

4. Siemens

Settore: industriale, elettronica

Siemens AG è una società multinazionale conglomerata. Fondata nel 1847, Siemens è la più grande azienda manifatturiera industriale in Europa, che opera in una vasta gamma di settori, tra cui energia e gas, energia eolica e rinnovabili, servizi di generazione di energia, gestione energetica, tecnologie per l’edilizia, mobilità, fabbrica digitale, industrie di processo e azionamenti, servizi finanziari, apparecchiature e servizi di diagnostica medica, automazione e sistema di azionamento per acciaierie.

Sito web: siemens.com – Capitalizzazione di mercato: 87,13 miliardi di euro – simbolo di borsa: SIE

3. Allianz

Settore: assicurazioni

Allianz SE è una società di servizi finanziari multinazionale. Fondata nel 1890, Allianz è oggi uno dei maggiori assicuratori del mondo, che opera in oltre 70 paesi. Opera principalmente nell’assicurazione e nella gestione patrimoniale attraverso le sue controllate di PIMCO, Allianz Global Investors e Allianz Real Estate, e detiene anche una partecipazione di controllo del 14% in Commerzbank.

Sito web: allianz.com – Capitalizzazione di mercato: € 88,29 miliardi – simbolo di borsa: ALV

2. Linde

Settore: gas industriali

Frutto della fusione tra Linde AG della Germania e Praxair degli Stati Uniti, Linde PLC è una società multinazionale del gas e chimica con sede in Irlanda le cui azioni sono negoziate in Germania e negli Stati Uniti. Con oltre 600 società affiliate in oltre 100 paesi, Linde è la più grande azienda di gas industriale al mondo. Tracciando le sue origini nel 1879, Lined opera ora nel settore dei gas industriali e dell’assistenza sanitaria, dell’ingegneria e dei servizi della catena di fornitura attraverso la sua controllata Gist Limited.

Sito web: lindeplc.com – Capitalizzazione di mercato: € 88,70 miliardi – simbolo di borsa: LIN

1. SAP

Settore: software

SAP SE, iniziali di Systeme, Anwendungen und Produkte in der Datenverarbeitung (Sistemi, applicazioni e prodotti nell’elaborazione dei dati) è una società di software multinazionale. SAP fornisce software aziendale per le operazioni e la gestione delle relazioni con i clienti. Fondata nel 1972, SAP era inizialmente dedicata alla pianificazione delle risorse aziendali, prima di diversificarsi nel 2010 in prodotti e servizi basati su cloud e Internet of Things – IoT.

Sito web: sap.com – Capitalizzazione di mercato: € 122,73 miliardi – simbolo di borsa: SAP

Ecco le 30 maggiori società pubbliche tedesche alla Borsa di Francoforte. Pensi che valgano la loro capitalizzazione di mercato? I loro titoli sono un buon investimento in questo momento? Hanno troppo potere economico … e forse anche potere politico?

Lascia i tuoi commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *