Top 30 aziende del Brasile nell’indice Bovespa 2019

Panorama di Rio de Janeiro

Le maggiori compagnie brasiliane hanno un forte impatto sull’economia del Paese, dell’America Latina e oltre. Le trenta più grandi società quotate in borsa del Brasile nella Borsa B3 sono presentate qui con dettagli sulle loro attività, loghi e informazioni utili.

In Brasile, le grandi società sono generalmente costituite come Sociedade Anônima (abbreviata in S.A.), per essere quotate alla borsa brasiliana Bolsa Balcão – B3. Devono attenersi alle regole della Securities and Exchange Commission del Brasile, ma possono quindi ottenere capitali dagli investitori che acquistano le loro azioni sulla borsa B3.

L’indice Bovespa

Per facilitare la valutazione dei movimenti del mercato azionario e dell’economia del Brasile, le azioni di circa 60 tra le società brasiliane più scambiate, tra cui le più grandi società del paese. Sono aggregati nell’indice Bovespa, meglio noto come Ibovespa (Índice Bovespa) che è considerato l’indice azionario di riferimento del Brasile. Raggruppando le società che sono state le più negoziate nella borsa B3 negli ultimi 12 mesi, le società incluse in Ibovespa rappresentano il 70% di tutto il valore azionario scambiato in Brasile.

Evoluzione di Ibovespa in 5 anni (Immagine: Google Finance)

La quotazione in tempo reale dell’Indice Bovespa può essere seguita attraverso comodi strumenti grafici da diverse fonti, tra cui la borsa B3, Google Finance, Yahoo Finance, Bloomberg, ecc.

Nota che questo post fa parte di una serie:

Elenco delle 30 maggiori società dell’indice Bovespa per capitalizzazione di mercato

Per aiutarti a saperne di più sulle corporazioni brasiliane, le 30 maggiori compagnie di Ibovespa sono state elencate di seguito. Ogni azienda viene presentata con dettagli sulle sue operazioni, settore, capitalizzazione di mercato, un collegamento diretto al suo sito Web, logo e simbolo di borsa.

Le società sono classificate per capitalizzazione di mercato nel Real brasiliano a partire dalla chiusura effettiva di venerdì 12 luglio 2019.

Collegamenti rapidi alle 30 maggiori società quotate in borsa nella Ibovespa brasiliana

Per facilitare la tua navigazione in questo lungo elenco, ecco i collegamenti rapidi per accedere direttamente ai dettagli di una delle 30 principali società di Ibovespa.

30. Ultra

Settore: conglomerato

Ultra, quotata alla borsa di San Paolo come Ultrapar, è una società conglomerata. Fondata nel 1937, Ultra è impegnata attraverso le sue filiali Ipiranga e Ultragaz nella distribuzione di carburanti, nella produzione di prodotti chimici attraverso Oxiteno, nello stoccaggio di liquidi attraverso Ultracargo e nelle farmacie tramite Extrafarma.

Sito web: ultra.com.br – Capitalizzazione di mercato: $ 22,79 miliardi – simbolo di borsa: UGPA3

29. Companhia Siderurgica Nacional

Settore: Siderurgia e Metallurgia

Companhia Siderúrgica Nacional, conosciuta anche con l’acronimo CSN, è un’azienda siderurgica. Uno dei maggiori produttori siderurgici completamente integrati in Brasile e Sud America, CSN produce una vasta gamma di prodotti siderurgici utilizzati nelle industrie di distribuzione, confezionamento, automobilistico, elettrodomestico e delle costruzioni, tra cui lastre, laminati a caldo ea freddo, zincati e laminatoi prodotti.

Sito web: csn.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 23,69 miliardi – simbolo di borsa: CSNA3

28. CEMIG

Settore: Energia

CEMIG è una società impegnata nella produzione e distribuzione di energia e di proprietà della maggioranza dello stato brasiliano di Minas Gerais. Gestisce principalmente centrali idroelettriche con circa 6.000 MW di capacità di generazione in Brasile e Cile. Attraverso le sue filiali, CEMIG è anche coinvolta in televisione via cavo, Internet e telecomunicazioni, con Infovias, in gas naturale con Gasmig.

Sito web: cemig.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 23,73 miliardi – Simbolo di borsa: CMIG4

27. Natura & Co

Settore: cosmetici

Natura&Co è un’azienda di cosmetici. Presente in oltre 70 paesi, Natura&Co gestisce oltre 3.200 negozi che offrono una gamma di prodotti eco-compatibili e pratiche sostenibili attraverso marchi come Natura Cosméticos, Aesop e The Body Shop. Svolge anche vendite dirette e marketing multilivello, collegando oltre 6 milioni di rivenditori in tutto il mondo.

Sito web: naturaeco.com – Capitalizzazione di mercato: R $ 23,88 miliardi – simbolo di borsa: NATU3

26. Gerdau

Settore: Siderurgia e Metallurgia

Gerdau è un’azienda produttrice di acciaio. Fornendo una vasta gamma di prodotti siderurgici, Gerdau è il più grande produttore di acciaio lungo in America Latina. Gestisce acciaierie in Brasile, Argentina, Canada, Cile, Colombia, Repubblica Dominicana, Guatemala, India, Messico, Perù, Stati Uniti, Uruguay e Venezuela e oltre 300 unità industriali e commerciali.

Sito web: gerdau.com – Capitalizzazione di mercato: R $ 23,90 miliardi – simbolo di borsa: GGBR4

25. GPA

Settore: vendita al dettaglio

Companhia Brasileira de Distribuição, che fa affari come GPA (acronimo dell’antico nome della società, Grupo Pão de Açúcar), è una società di vendita al dettaglio. Gestisce oltre 150 supermercati, ipermercati, grandi magazzini e piattaforme di e-commerce, vendendo una vasta gamma di prodotti, compresi prodotti alimentari e igienici, prodotti elettronici ed elettrodomestici. GPA è di proprietà del gruppo al dettaglio conglomerato francese Casino.

Sito web: gpari.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 24,93 miliardi – Simbolo di borsa: PCAR4

24. Lojas Americanas

Settore: vendita al dettaglio

Lojas Americanas è una società di vendita al dettaglio. Fondata nel 1929, gestisce circa 1500 negozi, minimarket locali, supermercati e ipermercati, vendendo elettronica di consumo e media, elettrodomestici e mobili, prodotti di bellezza e giocattoli. È anche uno dei principali operatori di siti Web di e-commerce in Brasile.

Sito web: americanas.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 25,44 miliardi – Simbolo di borsa: LAME4

23. BRF

Settore: alimentare

BRF S.A. è un’azienda alimentare leader a livello mondiale. Producendo una vasta gamma di prodotti alimentari che vanno dai pasti surgelati, pollame congelato e tagli di suini, a pizze, salumi e pasti impanati, BRF possiede 50 più delle fabbriche in otto paesi e gestisce oltre 30 marchi in tutto il mondo tra cui Sadia, Perdigão , Perdix, Qualy, Paty, Danica, Bocatti, Speedy Pollo e Vienissima.

Sito web: brf-global.com – Capitalizzazione di mercato: $ 27,26 miliardi – simbolo di borsa: BRFS3

22. TIM Brasil

Settore: telecomunicazioni

TIM Celular S.A., meglio conosciuta come TIM Brasile, è una società di telecomunicazioni, di proprietà di Telecom Italia. Fornisce servizi Internet a banda larga e servizi di telefonia mobile e fissa per privati ​​e aziende in tutto il Brasile.

Sito web: tim.com.br – Capitalizzazione di mercato: $ 29,29 miliardi – simbolo di borsa: TIMP3

21. Braskem

Settore: petrolchimico

Braskem è la più grande azienda petrolchimica in America Latina e una delle più grandi al mondo. È un produttore leader di resine termoplastiche e biopolimeri, che gestisce oltre 30 impianti industriali in Brasile, Stati Uniti, Messico e Germania.

Sito web: braskem.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 29,30 miliardi – Simbolo di borsa: BRKM5

20. CCR

Settore: trasporti

CCR S.A., acronimo del suo antico nome Companhia de Concessões Rodoviárias, è una società di trasporti. Tramite le sue filiali, CCR è coinvolta in concessioni autostradali e di pedaggio interstatali private, operazioni aeroportuali e sistemi metropolitani con servizi in centri amministrativi, logistica e ingegneria, controllo e monitoraggio del traffico e pedaggio elettronico.

Sito web: grupoccr.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 30,40 miliardi – Simbolo di borsa: CCRO3

19. Localiza

Settore: noleggio auto

Localiza, conosciuta anche come Localiza Hertz, è una compagnia di autonoleggio. Una delle maggiori compagnie di autonoleggio in America Latina e nel mondo per dimensione della flotta e capitalizzazione di mercato, Localiza gestisce oltre 550 filiali in Brasile e molte altre in altri paesi dell’America Latina: Argentina, Cile, Colombia, Ecuador, Paraguay e Uruguay . Gestisce inoltre servizi associati di leasing automobilistico e gestione della flotta e concede franchising per la vendita di auto usate.

Sito web: localizahertz.com – Capitalizzazione di mercato: R $ 30,52 miliardi – Simbolo di borsa: RENT3

18. Rumo

Settore: logistica

Rumo S.A. è una società di logistica e trasporti. Operando principalmente nella logistica dei trasporti ferroviari, Rumo offre anche servizi di trasporto logistico tra cui trasporto intermodale, operazioni portuali, movimentazione e deposito di merci e amministrazione di strutture di deposito. È inoltre coinvolto nel noleggio di attrezzature ferroviarie e servizi di trasporto su strada attraverso la sua controllata América Latina Logística Intermodal S.A.

Sito web: en.rumolog.com – Capitalizzazione di mercato: R $ 33,50 miliardi – Simbolo di borsa: RAIL3

17. Sabesp

Settore: Utilità

Sabesp è una società di gestione delle acque e dei rifiuti, di proprietà dello Stato di San Paolo. Fornisce servizi igienico-sanitari e di distribuzione dell’acqua, nonché servizi fognari a utenti residenziali, commerciali e industriali nello stato di San Paolo. Sabesp mira a sviluppare la propria impronta nello stato di San Paolo e in altri stati del Brasile e ha collaborato in Spagna, Israele e Costa Rica.

Sito web: sabesp.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 35,45 miliardi – Simbolo di borsa: SBSP3

16. CPFL Energia

Settore: Energia

CPFL Energia è una compagnia energetica impegnata nella generazione e distribuzione di elettricità. È composto da più filiali che si concentrano su uno specifico segmento geografico o verticale nella generazione, distribuzione e commercializzazione di energia elettrica e rinnovabile, insieme ai servizi a valore aggiunto associati.

Sito web: cpfl.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 36,30 miliardi – Simbolo di borsa: CPFE3

15. Lojas Renner

Settore: vendita al dettaglio

Lojas Renner è una catena di negozi al dettaglio di grandi magazzini di abbigliamento. Fondata nel 1912, Lojas Renner raggruppa oltre 500 negozi in tutto il Brasile con i marchi Renner, Camicado e Youcom. La società ha anche aperto negozi in Uruguay e si sta espandendo in Argentina.

Sito web: lojasrenner.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 37,74 miliardi – Simbolo di borsa: LREN3

14. ENGIE Brasil

Settore: Energia

ENGIE Brasil è una società specializzata nella produzione e distribuzione di elettricità. Gestendo 6 centrali idroelettriche e 5 centrali termiche, è una delle più grandi società di produzione di energia in Brasile. ENGIE Il Brasile è di proprietà della società energetica francese ENGIE.

Sito web: engie.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 37,94 miliardi – Simbolo di borsa: EGIE3

13. WEG Industries

Settore: Ingegneria

WEG è una società specializzata in ingegneria elettrica, energia e tecnologia di automazione. Produce e distribuisce motori elettrici, generatori, componenti elettrici, prodotti per automazione industriale, trasformatori di potenza e distribuzione, vernici per liquidi e in polvere e vernici per isolamento elettrico.

Sito web: weg.net – Capitalizzazione di mercato: 48,46 miliardi di dollari – Simbolo di borsa: WEGE3

12. Eletrobras

Settore: Energia

Eletrobras, abbreviato da Centrais Elétricas Brasileiras S.A., è una società di servizi elettrici. Di proprietà della maggioranza del governo brasiliano, Electrobras è la più grande azienda di servizi energetici in America Latina e un importante produttore di energia pulita. Attraverso una serie di filiali, Electrobras sta generando circa il 40% e sta trasmettendo il 69% della fornitura elettrica del Brasile.

Sito web: eletrobras.com – Capitalizzazione di mercato: R $ 52,51 miliardi – Simbolo di borsa: ELET3-ELET6

11. JBS

Settore: alimentare

JBS S.A. è un’azienda di trasformazione delle carni. Produce e distribuisce carne bovina, pollo e maiale lavorata e commercializza anche i sottoprodotti della carne. Con oltre 150 impianti industriali in tutto il mondo, JBS S.A. è il più grande produttore di carne al mondo.

Sito web: jbs.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 65,08 miliardi – simbolo di borsa: JBSS3

10. B7

Settore: titoli

B3, che sta per Brasile Bolsa Balcão S.A., è la principale borsa del Brasile, con sede a San Paolo. A seguito della fusione di tre ex borse valori brasiliane, B3 ora raccoglie oltre 2 trilioni di dollari nella capitalizzazione di mercato dei titoli delle società quotate.

Sito web: b3.com.br – Capitalizzazione di mercato: 81,75 miliardi di dollari – simbolo di borsa: B3SA3

9. Telefonica Brasil

Settore: telecomunicazioni

Telefônica Brasil è una società di telecomunicazioni, controllata dal gruppo spagnolo di telecomunicazioni, Telefónica. Negoziando in Brasile con il marchio Vivo, Telefônica Brasil offre una gamma di servizi tra cui accesso a Internet, televisione via cavo e satellitare, telecomunicazioni fisse e mobili.

Sito web: telefonica.com.br – Capitalizzazione di mercato: 84,59 miliardi di dollari – Simbolo di borsa: VIVT4

8. Itausa

Settore: Holding

Itaúsa è una holding che controlla diverse società tra cui Itaú Unibanco, un gruppo bancario multinazionale (vedi sotto #2), Duratex, una società specializzata in materiali in legno, Alpargatas, una società specializzata in calzature e articoli sportivi, nonché diverse altre società nel settore immobiliare, sanitario e chimico.

Sito web: itausa.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 109,82 miliardi – Simbolo di borsa: ITSA4

7. Banco do Brasil

Settore: finanziari

Banco do Brasil S.A. è la più antica banca attiva in Brasile, di proprietà del governo brasiliano. Fondata nel 1808, il Banco do Brasil è la più antica banca attiva in Brasile. È un leader nazionale nel retail banking, coinvolto anche in servizi bancari commerciali, assicurativi e di private equity per le imprese e il settore pubblico.

Sito web: bb.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 149,00 miliardi – simbolo di borsa: BBAS3

6. Santander Brasil

Settore: finanziari

Banco Santander Brasil è una consociata brasiliana della società bancaria spagnola Santander Group. Operando nel settore bancario commerciale e in tutti gli altri segmenti dei mercati finanziari, Santander Brasil è diventata una delle maggiori società bancarie del paese attraverso una serie di acquisizioni di altri istituti finanziari.

Sito web: santander.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 173,83 miliardi – Simbolo di borsa: SANB11

5. Vale

Settore: estrazione mineraria

Vale S.A. è una multinazionale impegnata nell’esplorazione, estrazione, lavorazione e produzione di metalli e un operatore logistico. È il più grande produttore di minerale di ferro e nichel al mondo, producendo anche manganese, ferroleghe, rame, bauxite, potassa, caolino e cobalto. Vale gestisce anche 9 centrali idroelettriche e una rete di ferrovie, navi e porti per il trasporto dei suoi prodotti.

Sito web: vale.com – Capitalizzazione di mercato: $ 273,79 miliardi – simbolo di borsa: VALE3

4. AmBev

Settore: bevande

AmBev, ufficialmente Companhia de Bebidas das Américas, è un’azienda produttrice di birra e bevande che opera in tutta l’America Latina e in Canada, con marchi di birra tra cui l’Antartide, Bogotá Beer Company, Brahma, Bohemia, Skol, Stella Artois e bevande analcoliche tra cui Guaraná Antartide, Soda Antartide, Sukita, H2OH! e Guarah. Imbottiglia, vende e distribuisce anche prodotti di PepsiCo, uno dei largest companies quoted in the Nasdaq, in Brasile e in America Latina. AmBev è di proprietà della società belga Anheuser-Busch InBev.

Sito web: ambev.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 286,24 miliardi – Simbolo di borsa: ABEV3

3. Banco Bradesco

Settore: finanziari

Banco Bradesco, o più semplicemente Bradesco, è una società di servizi bancari e finanziari. Offre una gamma di servizi bancari commerciali e al dettaglio, insieme a servizi assicurativi e di gestione patrimoniale. Espandendosi attraverso numerose acquisizioni, Bradesco è anche un pioniere della tecnologia, leader in Brasile per i sistemi di lettura biometrica ATM che consente ai clienti di essere identificati utilizzando il modello vascolare delle loro mani.

Sito web: banco.bradesco – Capitalizzazione di mercato: R $ 290,93 miliardi – Simbolo di borsa: BBDC3-BBDC4

2. Itau Unibanco

Settore: finanziari

Itaú Unibanco, o più semplicemente Itaú, è la più grande banca del Brasile e della banca latinoamericana per attività e capitalizzazione di mercato. Una filiale di Itaúsa (vedi sopra # 8), Itaú Unibanco fornisce servizi di banca al dettaglio, assicurazioni e banche di investimento con operazioni in più paesi dell’America Latina e del Nord, Europa, Asia e Medio Oriente.

Sito web: itau.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 330,10 miliardi – Simbolo di borsa: ITUB4

1. Petrobras

Settore: Oil&Gas

Petróleo Brasileiro S.A., più comunemente noto come Petrobras, è una multinazionale impegnata nell’industria petrolifera e del gas, di proprietà del governo brasiliano. È coinvolto nell’esplorazione, produzione, raffinazione, trasporto, commercializzazione e distribuzione di prodotti petroliferi, etanolo, biodiesel e gas naturale, con la maggior parte della sua produzione in Brasile e altre attività in Africa, Nord America, Sud America, Europa, e in Asia.

Sito web: petrobras.com.br – Capitalizzazione di mercato: R $ 392,21 miliardi – Simbolo di borsa: PETR3-PETR4

Ecco le 30 più grandi aziende pubbliche dal Brasile. Pensi che valgano la loro capitalizzazione di mercato? I loro titoli sono un buon investimento in questo momento? Hanno troppo potere economico … e forse anche potere politico?

Lascia i tuoi commenti qui sotto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *